Associazione Professioni Pedagogiche, in sigla APP, è un’associazione giuridicamente costituita dotata di statuto e codice deontologico. L’obiettivo è la promozione del ruolo dei pedagogisti e degli educatori professionali socio-pedagogici nell’ottica del life long learning, sia in ambito nazionale che internazionale. I pedagogisti e gli educatori sono esperti dei processi di apprendimento, di educazione e di orientamento, attivamente impegnati nei servizi educativi, formativi, socio sanitari, assistenziali, pedagogico-giuridici e del terzo settore, attraverso rapporti di lavoro dipendente o libero professionali con partita IVA. L’associazione (APP) opera ai sensi della Legge 4/2013 ai fini della tutela e della garanzia, non solo del professionista dell’educazione, ma dell’utente che ne richiede l’intervento pedagogico. Il professionista iscritto a un’associazione professionale, e certificato dalla stessa, è soggetto all’osservanza di un preciso Codice Deontologico finalizzato alla correttezza professionale della sua prestazione.

Organigramma dell’associazione professioni pedagogiche

Organigramma

CONSIGLIO DI PRESIDENZA NAZIONALE

Dott.ssa Silvia Negri

Presidente Nazionale

Pedagogista specializzata sui temi dei processi di insegnamento-apprendimento e della didattica con bambini e ragazzi con Bisogni Educativi Speciali, in particolare con svantaggio socio-economico, linguistico e culturale. Dal 2003 si è dedicata all’approfondimento delle difficoltà scolastiche di persone con Disturbi Specifici di Apprendimento lavorando con bambini, ragazzi, studenti universitari, genitori e insegnanti in percorsi di formazione, consulenza e potenziamento delle abilità scolastiche e del metodo di studio, anche attraverso il metodo Feuerstein.

Milano, Lombardia

Dott. Antonio Di Lisi

Vice Presidente

Pedagogista LM57, laureato all’Università di Palermo, svolge la professione come libero professionista formatore da due anni, ed è fondatore dell’associazione di promozione sociale, “RelAttiva”, di cui ora è vicepresidente. Negli ultimi anni sta approfondendo lo studio e l’applicazione del gioco, in particolare quello da tavolo, alla didattica, all’educazione e alla formazione, collaborando con altri/e colleghi/e su tutto il territorio nazionale.

Carini (PA), Sicilia

Dott.ssa Rossana Rebellato

Consigliera Nazionale – Segretaria

Pedagogista, Counsellor ed Esperta in metodologie autobiografiche. Lavora da oltre 20 anni nell’ambito del sociale con esperienze in diversi campi: minori, genitorialità, scuola, disturbi del comportamento alimentare, salute mentale, alcolismo, disabilità. Dal 2013 come libera professionista si occupa principalmente di formazione a genitori, insegnanti e operatori e di consulenze alle famiglie.

Dott.ssa Valentina Favaron

Consigliera Nazionale – Tesoriera- Responsabile Tesseramento APP

Laureata in scienze pedagogiche, collabora in qualità di libero professionista, con l’Associazione di Promozione Sociale Sphera Pedagogica. Si occupa di apprendimento attraverso doposcuola, centri estivi e fattorie didattiche nei pressi di Padova. Basandosi su Montessori e De La Garanderie, si dedica a ragazzi con problemi di apprendimento.

Sant’angelo di Piove di Sacco (PD), Veneto

Dott.ssa Giovanna Arlotta

Consigliera Nazionale

Pedagogista, educatrice e insegnante. Ha una decennale esperienza in ambito educativo con la disabilità e il disagio minorile realizzando progetti riabilitativi-educativi nei servizi educativi. Libera professionista, si occupa di consulenza pedagogica a sostegno della genitorialità, supporto pedagogico e sostegno allo studio per bambini e ragazzi. Specializzata come tutor dell’apprendimento per Bisogni educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento, applicatrice del metodo LESF (lettura e scrittura facile). Lavorando con bambini, ragazzi e genitori italiani e stranieri. Coordinatrice pedagogico-didattica in una scuola paritaria (primaria e secondaria di I e II grado).

Conegliano (Tv), Veneto

Dott. Andrea Ghidini

Consigliere Nazionale

Laureato in scienze dell’educazione nel 2001, ora è docente di tirocinio indiretto in consulenza pedagogica presso l’Università degli Studi di Verona. Lavora nel campo dell’inclusione, del progetto di vita, della disabilità e della formazione: è responsabile di un centro diurno per persone con disabilità e supervisore di équipe di operatori e/o educatori. Negli ultimi anni collabora attraverso progetti specifici con scuole superiori e il corpo docenti.

Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr), Veneto

Dott.ssa Mabel Giulia La Porta

ConsiglierA Nazionale

Laureata come Educatore Professionale Coordinatore dei Servizi Educativi e Sociali alla facoltà di Scienze della Formazione di Roma Tre e poi specializzata con la laurea in Scienze Pedagogiche, negli anni accumula molta esperienza in particolare con bambini e ragazzi disabili lavorando soprattutto nell’ambito dell’integrazione e dell’inclusione. Nel 2016 fonda con la socia il Centro Dharma, a Roma, un centro che si occupa di servizi psico-educativi soprattutto sul supporto scolastico e professionale, supporto alla genitorialità, attraverso la consulenza pedagogica e interventi educativi scolastici ed extra scolastici attraverso laboratori e doposcuola specializzati. Dal 2019 collabora con l’Università di Roma Tre nella gestione e formazione di studenti universitari, attraverso seminari e laboratori. Tengo diversi corsi di formazione in campo educativo pedagogico, sia interni al mio Centro sia per l’università che per enti esterni.

Roma, Lazio

Il nostro fine è promuovere il ruolo dei Pedagogisti e degli Educatori da un punto di vista culturale, normativo e professionale.

Il nostro fine è promuovere il ruolo dei Pedagogisti e degli Educatori da un punto di vista culturale, normativo e professionale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE